Cosa preparare con il frullatore a immersione

1
2
3
4
5
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Bosch MSM64110 Mixer a Immersione, 450 W, Acciaio Inox, Bianco
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
Ariete 881 Pimmy 200 - Frullatore ad immersione, 200 watt, Gambo staccabile in acciaio inox,...
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Bosch MSM64110 Mixer a Immersione, 450 W, Acciaio Inox, Bianco
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
Ariete 881 Pimmy 200 - Frullatore ad immersione, 200 watt, Gambo staccabile in acciaio inox,...
9.2/10
9.2/10
9/10
8.8/10
8.2/10
Bosch
Bosch
Braun
BLACK+DECKER
Ariete
OffertaBestseller No. 41
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Piede in acciaio inossidabile con quattro lame per tritare e sminuzzare facilmenteMotore da 600 wattPulsante turbo per la massima potenza e 12 velocità
9.2/10
57,90 €37,91 €
OffertaBestseller No. 42
Bosch MSM64110 Mixer a Immersione, 450 W, Acciaio Inox, Bianco
Bosch MSM64110 Mixer a Immersione, 450 W, Acciaio Inox, Bianco
Potenza: 450 WattFunzione Turbo per prestazioni massimeLama a 4 ali
9.2/10
39,90 €23,00 €
Bestseller No. 43
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
Risultati rapidi con l’efficienza del motore da 450 WattTecnologia PowerBell per una miscelazione veloceOneTouchSpeed permette di usare il mixer anche con una sola mano
9.0/10
Bestseller No. 44
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
8.8/10
OffertaBestseller No. 45
Ariete 881 Pimmy 200 - Frullatore ad immersione, 200 watt, Gambo staccabile in acciaio inox,...
Ariete 881 Pimmy 200 - Frullatore ad immersione, 200 watt, Gambo staccabile in acciaio inox,...
8.2/10
20,00 €11,63 €

Avere in cucina un frullatore a immersione vuol dire poter fare davvero di tutto! Il minipimer sa sostituire egregiamente un robot da cucina ed è anche meno ingombrante. Come elettrodomestico è relativamente piccolo e dunque assai maneggevole e facilita molto la vita tra i fornelli. In commercio ce ne sono tanti, dai modelli base a quelli super accessoriati che consentono molte più preparazioni. Con il frullatore a immersione si può sbizzarrire la propria creatività e stupire amici e parenti con lavorazioni semplici ed elaborate, a seconda delle esigenze e delle capacità culinarie.  Questa guida vuole aiutarvi a capire cosa potete realizzare con il vostro utensile a immersione, perchè le varianti sono le più disparate e ci si può dedicare con facilità e versatilità.

 

Frullatore a immersione: il modello base, con sbattitore e combinato

I frullatori ad immersione che oggi si adoperano maggiormente classificabili in tre distinte categorie: quelli a immersione, quelli con sbattitore e quelli combinati. Ovviamente, a seconda delle specificità, ciascuno di essi può considerarsi valido, in relazione al tipo di cucina desiderata e alle propria esperienza in campo culinario.

  • Il frullatore a immersione base è di solito costituito da un unico corpo, composto dal motore, situato nella parte alta, e dalla gamba con le lame posto immediatamente sotto. Il rivestimento è in plastica e spesso non si smonta. Il modello base consente esclusivamente di frullare il cibo, perché non è dotato di accessori che gli consentano di fare altro. Pulirlo è un po’ complicato, perchè il fatto che non si smonti può causare problemi al motore. Dunque è consigliata la massima accortezza. Capita però che anche i modelli base si possano smontare i due parti distinte e che quindi le lame possano essere pulite agevolmente perchè sperabili dal corpo-motore. Il costo di queste tipologie è ovviamente contenuto.
  • Il frullatore a immersione con lo sbattitore è assai utile per montare la panna, le uova e gli albumi e si presenta come un normale minipimer, che però si smonta. Le lame infatti, vengono, a tempo debito, sostituite proprio dallo sbattitore che svolge specifiche finzioni. Questa tipologia di elettrodomestico è utilissimo a chi si diletta nella preparazione di dolci e guarnizioni.
  • Il frullatore combinato è quello che più di tutti sa coadiuvarvi in cucina. Si presenta super accessoriato e sa sostituire completamente il classico robot da cucina. Questo minipimer è costituito da un manico, ergonomico, maneggevole e leggero, nel quale vi è il motore e al quale vengono montati tutti gli aggeggi che possiede in dotazione. Lame, fruste, trita-tutto per carne e anche il ghiaccio, sbattitori, passa-verdure: con il frullatore combinato destreggiarsi in cucina diventa un gioco da ragazzi! Frullati, passati di verdure, vellutate, ma anche lame per tagliare la frutta e tanti  altri ingredienti solidi per mille preparazioni. Il vostro elettrodomestico a immersione prevede spesso altresì il cosiddetto “gancio” con il quale si realizzano impasti complessi come quello per la pasta o il pane.

L’importanza della potenza

La potenza di un combinato è alta per sostenere questo tipo di lavorazioni e anche i costi ovviamente si alzano notevolmente. Questo minipimer prevede un kit completo che lo rende super funzionale in ogni momento della giornata. Tale di frullatore è l’ideale per chi in cucina lavora diverse tipologie di ingredienti ma non vuole comperare  altri elettrodomestici inutili e ingombranti.

Quando la versatilità in cucina è tutto

Con il frullatore a immersione, modello base, con sbattitore o combinato, potete fare davvero di tutto in cucina. Molto dipende, come abbiamo visto, dagli accessori di cui il minipimer è provvisto, sebbene anche i modelli più semplici abbiano la loro validità. Alcuni di questi complementi inoltre possono essere adoperati direttamente in pentola, soprattutto se il materiale di cui sono fatti è l’acciaio e non la plastica, che si deforma facilmente col calore.

Ma cosa possiamo preparare con il frullatore a immersione?

  • Il passato di verdura diventa una cosa facile così come gli omogeneizzati e chi ha bambini lo sa. Il frullatore a immersione sostituisce l’omogeneizzatore per preparare creme ottime per i più piccoli, con le verdure, ad esempio, di solito lontane dalle diete quotidiane dei bambini.
  • Frullati, smoothies, creme dolci: il frullatore a immersione fa bella l’estate quando si ha voglia di bibite fresche e colorate, da preparare con frutta di stagione, ma anche yogurt e gelato, con spolverate di cacao e di caffè, per risultati allettanti.
  • Con il minipimer si prepara un’ottima maionese, basta solo versare 2,5 dl di olio di semi di mais in un recipiente graduato aggiungendo un uovo fresco, 1 cucchiaio di aceto di vino bianco, 3 grammi di sale marino e 3 cucchiai di succo di limone. Poi con il frullatore iniziate a mixare fino a toccare il fondo del contenitore e montate per pochi secondi. La maionese si gonfierà e quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati, mettete il coperchio e conservate in frigo per circa 3 ore o anche per un giorno intero: la maionese sarà più buona e consistente, per hamburger o panini.

Marmellate dolci e salate

Ottima la marmellata di peperoncini da preparare con il frullatore a immersione. I peperoncini, lavati e privati dei semi, vanno tagliati a cubetti e messi in una pentola con zucchero, aceto e un po’ di sale. Dopodiché, si cuciono per un’oretta, mescolando sempre e alla fine, quando sono morbidi e cremosi, li si frulla con un minipimer, inserito direttamente nella casseruola. Quando il composto è uniforme si versa in barattoli di vetro, che vanno immersi in una pentola d’acqua la quale verrà fatta bollire per 20 minuti per creare il sottovuoto. Quando l’operazione è conclusa, i barattoli si titano su e si fanno asciugare per poi riporli in un luogo fresco.

Con il frullatore a immersione preparate anche ottime marmellate per la prima colazione o la merenda. Di fragole, arance, albicocche: il gusto lo decidete voi. Quando avrete trovato la ricetta che vi aggrada di più e capito le dosi degli ingredienti, non dovrete far altro che iniziare! Per quella alle fragole, queste ultime vanno tagliate e lasciate macerare nello zucchero per una notte. Il giorno dopo unite scorze di limone e pectina e mettete tutto su fiamma viva. Il frullatore a immersione vi serve per frullare la marmellata mentre è ancora nel tegame. Mescolate poi fino a quando bolle e avrete un risultato soddisfacente. La crema va infine invasata in contenitori sterilizzati e rimessi pieni in acqua bollente per fa sì che si crei il sottovuoto.

Il minipimer: alleato indispensabile in cucina

Cosa fa? Di tutto e velocemente. Dunque questo è un elemento indispensabile in cucina e vi aiuta ad ottimizzare i tempi. Lavoro, faccende di casa, bambini con tutte le loro attività: il tempo per mettersi ai fornelli si riduce. Con il minipimer si riesce a portare in tavola pietanze ricche, gustose e salutari senza troppo dispendio di energia e in pochi minuti. L’operazione è anche divertente e potete farvi aiutare dai vostri figli, perchè i nuovi minipimer sono anche sicuri e riparano dagli schizzi.

Avere un gadget del genere vale sempre la pena, basta solo non accontentarsi del primo modello che si visiona. Sceglietene uno che stia dappertutto, anche in un cassetto, quando avete finito di adoperarlo. Il frullatore a immersione migliore è potente, poco rumoroso e non sporca. Ovviamente deve rispondere alle vostre richieste. Se  avete bambini che non amano sentire i pezzettini nelle minestre, allora dovete orientarvi su un modello che sia in grado di realizzare delle puree davvero finissime e in poco tempo. Se siete soliti tritare il ghiaccio per i vostri smoothies, vi servono delle lame che sminuzzino senza difficoltà, evitando pericolosi surriscaldamenti.

Conclusioni

Un frullatore ad immersione dovrebbe essere potente, non rumoroso e con il giusto kit. Nella maggior parte dei negozi, anche on line, ce ne sono tanti anche se non sempre rispondenti alle vostre esigenze.

Il minipimer a immersione prepara tutto in un lampo e vi facilita la vita, non solo a casa ma anche in vacanza. Portatelo con voi e potrete preparare gustose ricette ovunque. Frullate di tutto e colorate le vostre stagioni, con questo aggeggio comodo, pratico e dal design inconfondibile.

Se acquistate quello senza fili, sarete ancora più liberi e senza cavi che vi intralcino. Le marche incidono sul prezzo, così come la potenza del motore e le velocità. In commercio ne trovate anche di poco costosi ma assai validi, in grado di coadiuvarvi sempre. La scelta è facile se vi affidate ad una guida esaustiva che sappia guidarvi con intelligenza.

Classifica dei migliori frullatori a immersione di Gennaio 2020

No products found


Mi chiamo Alessia e sono una web writer e una scrittrice.

Ho all’attivo diverse pubblicazioni di prosa, poesia e un monologo teatrale e oggi collaboro con tanti siti e magazine on line.

Mi sono occupata di editing letterario e da qualche mese sono una scrittrice fissa del settimanale “Confidenze” del Gruppo Mondadori.

Amo scrivere e mi piace farlo trattando gli argomenti più disparati.

Le altre mie passioni sono i libri e i viaggi.

8476
Back to top
Frullatore a Immersione