Frullatore a immersione per montare la panna: ricetta

1
2
3
4
5
homgeek Frullatore ad Immersione, Mixer a Immersione Professionale 4 in 1, 5 Velocità Regolabile...
Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
homgeek Frullatore ad Immersione, Mixer a Immersione Professionale 4 in 1, 5 Velocità Regolabile...
Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
9.4/10
9.4/10
9.2/10
8.8/10
8.6/10
homgeek
Braun
Bosch
Braun
BLACK+DECKER
OffertaBestseller No. 41
homgeek Frullatore ad Immersione, Mixer a Immersione Professionale 4 in 1, 5 Velocità Regolabile...
homgeek Frullatore ad Immersione, Mixer a Immersione Professionale 4 in 1, 5 Velocità Regolabile...
【MULTIFUNZIONE 4 IN 1, GRANDE PORTATA】 Il frullatore a immersione è dotato di un vetro da 600...【ALTE PRESTAZIONI】 Il motore ad alte prestazioni da 800W fornisce una potenza potente per...【5 VELOCITÀ REGOLABILE E PULSANTE TURBO】 Il miscelatore elettrico manuale Homgeek offre un...
9.4/10
59,99 €34,99 €
OffertaBestseller No. 42
Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
21 velocità: rotella per regolare la velocità con una sola manoPowerBell Plus: design anti-schizzi per avere la cucina sempre pulitaMotore potente da 750 W, progettato per un facile utilizzo e per ottenere risultati senza sforzo
9.4/10
85,00 €49,99 €
OffertaBestseller No. 43
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Colore Bianco/Grigio
Piede in acciaio inossidabile con quattro lame per tritare e sminuzzare facilmenteMotore da 600 wattPulsante turbo per la massima potenza e 12 velocità
9.2/10
57,90 €33,00 €
Bestseller No. 44
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
Braun Multiquick 1 mq 100 MQ100, 750 W, 0 Decibel, Plastica, Bianco
8.8/10
Bestseller No. 45
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
BLACK+DECKER BXHBA1000E Frullatore a Immersione, 1000 W, Inox/Plastica, Nero/Acciaio
8.6/10

Il frullatore a immersione è un elettrodomestico di enorme utilità in cucina, capace di realizzare, in poco tempo e con semplicità, ricette gustose e colorate. Frullati, smoothies, vellutate, creme, pesti: un tripudio di sapori e di pietanze che fanno bella la tavola. Con i suoi numerosi accessori, inoltre, diventa un vero e proprio robot da cucina, capace di tritare la carne, il ghiaccio, di lavorare le uova e montare la panna. Proprio della panna, sia da cucina che per dolci, vogliamo parlarvi, mostrandovi le ricette più facili per realizzare questo ingrediente così utilizzato in cucina, sia per i cibi salati che per le torte. Questa guida vi aiuterà a capire come potete montare la panna con lo sbattitore da agganciare al corpo motore del vostro minipimer, per risultati sorprendenti! Una soluzione pratica ed economica, che vi evita l’acquisto di numerosi aggeggi che poi non trovano spazio in cucina, soprattutto se è piccola.

 

Il minipimer e lo sbattitore elettrico

Lo sbattitore elettrico è davvero l’accessorio ideale per montare la panna e anche gli albumi, e consentirvi la preparazione di pietanze salate e dolci da leccarsi i baffi. Non sempre si ha il tempo, infatti, per dedicarsi alla lavorazione manuale che, tra l’altro, è faticosa; ecco dunque che questo elemento accorre in aiuto e, montato al frullatore a immersione, il gioco è fatto! Lo sbattitore si sostituisce alla gamba con le lame e si aziona con gli stessi pulsanti che si usano per frullare e sminuzzare.

Montare la panna diventa una cosa da ragazzi, che potete fare anche con i vostri figli: aiutateli nell’immersione dell’aggeggio nel recipiente dentro al quale effettuare la lavorazione.

Come montare la panna da cucina: la ricetta

Se volete fare in casa la vostra panna da cucina, utilizzabile nella preparazione di ricette salate, dovete innanzitutto procuravi del latte fresco. La panna, infatti, è la parte grassa del latte che si genera per affioramento, in stato di riposo. Ovviante, nelle aziende produttrici di panna, il procedimento per ottenerla viene accelerato attraverso la centrifugazione. In questo modo le molecole di grasso che sono dentro al latte si separano e diventano panna, appunto. Ecco come potete farla in casa.

  • Prendete 100 ml di latte fresco, versatelo, a temperatura ambiente, in un contenitore dal bordo alto e aggiungetevi un poco di sale.
  • A questo punto prendete il minipimer al quale avrete montato l’accessorio sbattitore, immergetelo nel contenitore e azionatelo, incorporando aria nel latte. Quando questo comincia a produrre delle bollicine, versate, a filo, 200 ml di olio di semi. Lavorate fino a quando la panna non avrà assunto la consistenza compatta che si desidera: continuate a montare se la volete molto densa. Prima di utilizzarla per le vostre pietanze salate, tenetela in frigorifero per circa un’ora, così si rassoderà.
  • Se volete realizzare una panna di cucina con qualche variante sfiziosa, potete aggiungere le spezie o le erbe aromatiche a piacere. L’olio di semi potrà essere egregiamente sostituito dall’olio di arachidi o comunque da un olio delicato

La ricetta per montare la panna per dolci

Se volete guarnire le vostre torte con una soffice e gustosa panna montata dolce, potete farlo realizzandola comodamente a casa vostra, utilizzando come sempre lo sbattitore associato al minipimer. Ecco la ricetta.

  • Procuratevi 10 grammi di gelatina non aromatizzata (così da non condizionare troppo il sapore della panna) e mettetela in 60 ml di acqua che avrete versato in una pentola media. La gelatina assorbe il liquido e diventa di consistenza spugnosa. Alla gelatina potete preferire anche l’agar agar, un gelificante naturale che trovate al supermercato. L’acqua inoltre può essere sostituita dal latte, per avere una panna ancora più compatta.
  • Mettete la pentola sul fuoco e cuocete questa mistura a fiamma bassa, mescolando sempre, fino a a quando non diventi trasparente. Se al posto dell’acqua utilizzate il latte, la mistura non diventa trasparente ma dovrete aspettare fino a quando la gelatina non si sarà sciolta.
  • Infine, a mistura trasparente (o a gelatina sciolta), togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Dopodiché, versate il composto dentro 240 ml di latte intero freddo, che avrete messo in un contenitore alto. Non vi resta ora che mescolare con una frusta per circa 30 secondi per amalgamare tutti gli ingredienti. Poi aggiungete 30 grammi di zucchero a velo e mezzo cucchiaio di estratto di vaniglia nel contenitore e mescolate con una frusta fino ad ottenere una consistenza omogenea, senza grumi. Se volete una panna meno dolce, evitate l’estratto di vaniglia e dimezzate il quantitativo di zucchero a velo.

Come conservarla

  • Quando la panna è pronta, coprite il contenitore con una pellicola da cucina e mettetelo in frigo. Rimescolatela ogni 20 minuti fino al trascorrere di un’ora e mezza. Gli ingredienti, raffreddandosi, non si separeranno.
  • Dopo un’ora e mezza, tirate fuori dal frigo la miscela ormai fredda e montatela con il vostro minipimer al quale avrete agganciato lo sbattitore. Lavorate fino a quando la panna non diventi soffice.
  • Quando la panna sarà come la volete, conservatela in frigo, non prima di averla trasferita in un barattolo di vetro, affinché si conservi meglio e sia più pratica da utilizzare. La panna va consumata entro due giorni e vi servirà per guarnire le vostre torte o per dolcificare il caffè.

Conclusioni

Come sempre il minipimer si rivela il vostro aiutante preferito: comodo, veloce e versatile! Nessuna accessorio meglio di lui sa venirvi in aiuto nelle mille preparazioni culinarie a cui vi dedicate quotidianamente. Montate e smontate i vostri accessori, così da poter pulire facilmente l’attrezzo senza danneggiare il motore.Con lo sbattitore poi, montate, come abbiamo visto, la panna oppure il bianco d’uovo, con una praticità incredibile!

I vostri dolci diventano più belli che mai e riuscirete a portare in tavola dei veri e propri capolavori di gusto e di colore, realizzati con il minimo sforzo. Seguite le semplici ricette della nostra guida e l’accessorio sbattitore da montare al minipimer non avrà più segreti per voi. Scegliete quello migliore, che si adatti alle vostre esigenze e sbizzarrite la vostra creatività, per la felicità dei parenti e degli amici!

Classifica dei migliori frullatori a immersione di Dicembre 2019

No products found


Mi chiamo Alessia e sono una web writer e una scrittrice.

Ho all’attivo diverse pubblicazioni di prosa, poesia e un monologo teatrale e oggi collaboro con tanti siti e magazine on line.

Mi sono occupata di editing letterario e da qualche mese sono una scrittrice fissa del settimanale “Confidenze” del Gruppo Mondadori.

Amo scrivere e mi piace farlo trattando gli argomenti più disparati.

Le altre mie passioni sono i libri e i viaggi.

8476
Back to top
Frullatore a Immersione